Case-Study-Queen-Elizabeth-University-Hospital-(6)

Queen Elizabeth University Hospital

Condividi

L’ospedale universitario per adulti Queen Elizabeth è un nuovo edificio di 14 piani progettato e costruito per sostituire quattro vecchi ospedali a Glasgow, alcuni dei quali risalgono all’era vittoriana. Aperto ufficialmente dalla regina Elisabetta nel luglio del 2015, il nuovo ospedale occupa una superficie di 26.000 metri quadrati ed è uno dei complessi di terapia intensiva più grandi in Europa. L’ospedale principale ha un totale di 1109 stanze per singoli pazienti ed è integrato con un ospedale pediatrico con 256 letti. Questi due ospedali insieme formano il più grande ospedale NHS in Scozia. Gradus ha fornito all’ospedale e installato circa 40.000 metri di protezioni per pareti, ossia circa 40 km di prodotti.

Per soddisfare le esigenze dell’ospedale universitario Queen Elizabeth è stata impiegata un’ampia gamma di prodotti per la protezione delle pareti. Sono stati installati vari corrimano per offrire alle persone sostegno e guida, ma anche per proteggere dagli urti zone soggette a grandi volumi di traffico pedonale e su ruote. Nell’ambito del progetto sono stati impiegati altri prodotti, come angolari di protezione ad alto impatto per proteggere le parti dell’edificio più vulnerabili e fogli rigidi Sanparrel per ridurre e nascondere gli effetti di urti e abrasioni.

Prodotti scelti:

  • Corrimano 1200
  • Corrimano 900
  • Protezione per pareti 1300
  • Protezione per pareti 700i
  • Angolari di protezione ad alto impatto serie 150
  • Angolari di protezione ad alto impatto serie 160
  • Foglio rigido Sanparrel
  • Fascia
  • Posizionatori di letto 1300
Torna all'elenco